La Centrale rischi in abbonamento sul vostro pc

Il 2 ottobre la Banca d’Italia attiverà un nuovo servizio che consente alle imprese di sottoscrivere un abbonamento annuale per ricevere al proprio indirizzo PEC, in automatico e con frequenza mensile, i dati della Centrale dei rischi.

L’abbonamento è gratuito, rinnovabile alla scadenza e può essere revocato in ogni momento. Il servizio può essere sottoscritto esclusivamente dal legale rappresentante della società munito di SPID o CNS.

L’abbonamento è sottoscrivibile a questo indirizzo attivato da Banca d’Italia:
https://arteweb.bancaditalia.it/arteweb-fe-web/cr

Inutile dire quanto sia importante, oggi, in vista anche dell’entrata in vigore del nuovo Codice della Crisi d’Impresa l’anno prossimo, tenere costantemente monitorati il proprio rating e la propria situazione bancaria.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: