Ammissibile l’insinuazione al passivo con prelazione ipotecaria condizionata al recupero del bene alla massa

Per Cass. civ. Sez. VI – 1, Ord., 14-07-2020, n. 14960 è ammissibile l’insinuazione al passivo del fallimento con il riconoscimento della prelazione ipotecaria anche se solo in via condizionata al recupero effettivo del bene alla massa.

I vantaggi dell’indipendenza di una banca centrale

Il Governo italiano minaccia di intaccare l’indipendenza della Banca d’Italia rivendicando una maggiore ingerenza della politica nella scelta dei vertici. In maniera non dissimile da un certo tempo a questa parte Donald Trump contesta la politica della Federal Reserve, rivendicando un maggiore potere di indirizzo da parte del Governo. Ma quali sono i pregi dell’indipendenzaContinua a leggere “I vantaggi dell’indipendenza di una banca centrale”

Anche un mio scritto fra quelli con cui l’Università omaggerà il prof. Grossi

Ci sarà anche un mio scritto (“La tutela del risparmio come dimensione costituzionale del futuro”) fra quelli raccolti nel volume di cui l’Università di Padova farà omaggio al prof. Paolo Grossi, Presidente emerito della Corte costituzionale. Ho scritto di futuro, di solidarietà fra generazioni, di sostenibilità del debito e dello sviluppo e di fiducia fraContinua a leggere “Anche un mio scritto fra quelli con cui l’Università omaggerà il prof. Grossi”

“La sovranità in un mondo globalizzato” (Mario Draghi)

Intervento di Mario Draghi, Presidente della BCE, in occasione del conferimento della Laurea ad honorem in Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bologna, Bologna, 22 febbraio 2019 È per me un grande onore essere qui oggi nell’Università di Bologna, culla dell’istruzione in Europa, fin dal 1088. La sua storia ha visto studiare qui Thomas Beckett eContinua a leggere ““La sovranità in un mondo globalizzato” (Mario Draghi)”

Tiene la tesi del diritto alla propria documentazione bancaria senza preclusioni

Tiene l’indirizzo di giurisprudenza per il quale il diritto del cliente all’ottenimento di copia della documentazione bancaria che lo riguardi può essere esercitato anche in causa al di là delle preclusioni di cui all’art. 210 c.p.c. Di recente tale tesi è stata ribadita da Cass. civ. Sez. VI, Ord., 08/02/2019, n. 3875, la quale haContinua a leggere “Tiene la tesi del diritto alla propria documentazione bancaria senza preclusioni”

Cosa dice il primo Bollettino economico 2019 della Bce

Per il primo Bollettino economico Bce dell’anno le informazioni più recenti seguitano a indicare un’evoluzione del quadro economico generale più debole rispetto alle attese e ciò per effetto di una domanda estera più flebile e di alcuni fattori specifici a livello di paese e di settore. In particolare, il clima di fiducia risente delle persistentiContinua a leggere “Cosa dice il primo Bollettino economico 2019 della Bce”

Perchè non è possibile utilizzare le riserve auree della Banca d’Italia

E’ da un po’ che se ne parlava: se le riserve auree della Banca d’Italia fossero a disposizione del Governo, si potrebbero monetizzare per ripianare parte del debito pubblico o per dare copertura a manovre finanziarie. Il Governo in carica ne sta, in particolare, parlando per neutralizzare le clausole di salvaguardia sull’IVA ed evitare unContinua a leggere “Perchè non è possibile utilizzare le riserve auree della Banca d’Italia”

Phishing bancario e responsabilità dell’utente

E’ un richiamo a fare maggiore attenzione e ad un maggior senso di responsabilità quello che arriva dalla decisione n. 90 del 3 gennaio 2019 dell’Arbitro bancario e finanzairio (ABF). Il ricorrente, intestatario di una carta prepagata, aveva rappresentato di aver ricevuto una email apparentemente proveniente dall’intermediario bancario, che lo invitava ad aggiornare i datiContinua a leggere “Phishing bancario e responsabilità dell’utente”